Tutti i segreti per vincere con il betting online

Quando si parla di betting online è importante specificare che non ci sono dei miracoli ma che servono tecnica e strategia. Ecco, quindi, che conoscere i segreti del betting diventa estremamente importante, perché aiuta a vincere con delle semplici puntate ben posizionate.

Da qualche anno a questa parte, le scommesse online sono diventate una realtà anche nel nostro paese ed è per questo motivo che sempre più persone decidono di piazzarne qualcuna, anche solo per diletto, di tanto in tanto. Grazie alla presenza di diversi bookmaker, sia italiani che stranieri, il tutto è diventato molto semplice, soprattutto perché passa attraverso delle piattaforme online e, talvolta, delle comode applicazioni per smartphone, che permettono di scommettere quando si desidera e con lo strumento che si preferisce.

Come affacciarsi al mondo del betting online

Ecco, quindi, che va detto che il mondo del betting online è molto interessante e tutto da scoprire. Con le giuste dritte, poi, sarà possibile anche andare a vincere in maniera abbastanza semplice.

Gli italiani spendono delle somme anche abbastanza consistenti per le loro scommesse, che sono piazzate soprattutto online. I punti di scommessa fisici, infatti, stanno via via perdendo il loro appeal, mentre si preferiscono sempre di più app e siti online.

Entrando nel vivo del discorso, si deve sottolineare è utile conoscere quelli che sono i vari metodi matematici che vengono applicati alle quote. Attenzione, però: alcuni sono interessanti e sicuri, altri, invece, lo sono molto meno e servono solo per attirare l’attenzione di chi vuole giocare.

Ecco, quindi, che è importante anche sottolineare che non esistono tecniche miracolose o sicuramente vincenti e questo deve essere chiaro nel momento stesso in cui si decide di piazzare una scommessa. Tanti sono gli imprevisti e le variabili da prendere in considerazione e, pertanto, non c’è nulla di sicuro e vincente al 100%.

Tuttavia, con un po’ di pratica, è possibile andare a piazzare le migliori scommesse possibili, quelle con una alta possibilità di realizzazione.

Il primo metodo di cui tutti parlano è, senza dubbio, quello noto come Masaniello, che implica la progressione. È di moda dai primi anni 2000 e richiede di avere dimestichezza con Excel. In questo modo, infatti, si potranno tenere sotto controllo risultati, importi e quote che servono per fronteggiare le perdite. Molti giocatori si trovano bene con questo metodo.

A questo si affianca anche il metodo Martingala, anche noto come Sistema Progressivo al raddoppio. In questo caso, se c’è una scommessa persa, si deve determinare la somma della puntata successiva così da andare a coprire la perdita avuta. Semplice ma, al contempo, anche rischioso. 

Segnaliamo, poi, la tecnica Three Routes, che va a dividere la somma da puntare all’inizio in 3 parti. Ci saranno, quindi, 3 giocate e ciascuna raddoppia la precedente.  Se si perde, si procede comunque con il raddoppio. Perché è una tecnica vantaggiosa? Perché permette di andare a investire anche piccole somme, senza troppi rischi.

Queste sono tre tipologie di tecnica ma, è bene  sottolinearlo, non sono le uniche. È, infatti, usuale che ciascun giocatore navigato vada a creare una propria tecnica, che andrà a utilizzare per le scommesse che piazza.

BookmakerBonusRecensioneVisita
150% fino a 50€RecensioneVisita
2122% fino a 50€RecensioneVisita
3100% fino a 200€RecensioneVisita

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.